fbpx
Spedizioni gratuite a partire da €60

Spedizioni gratuite

A partire da €60.

il benessere dei capelli nella medicina tradizinale cinese

Capelli, stress ed efficienza del Rene nella Medicina Tradizionale Cinese

La Medicina Tradizionale Cinese ci offre una prospettiva per la cura naturale del benessere dei nostri capelli. Approfondiamo la tematica.

Medicina Tradizionale Cinese: una premessa

Secondo i canoni della Medicina Tradizionale Cinese ogni organo è accoppiato ad un viscere, e così anche i rispettivi meridiani, secondo lo schema:

  • Cuore e Intestino Tenue
  • Polmone e Intestino Crasso
  • Fegato e Vescicola Biliare
  • Stomaco, Milza e Pancreas
  • Reni e Vescica Urinaria

Occorre tener conto dell’interdipendenza tra organi e funzioni del corpo, emozioni, situazioni climatiche e stagionali per poter comprendere come agire ad influenzare e incrementare le funzioni vitali.

Questi accoppiamenti, sempre secondo la Medicina Tradizionale Cinese, sono infatti associati ad un elemento, che a sua volta è associato ad un periodo dell’anno e ad una serie di emozioni.

Capelli, lo Stress e il “Canale” del Rene

É utile valutare come i Reni possano essere i responsabili della qualità del nostro capello, dal diradamento alla sua “fragilità”, tanto per l’uomo, come per la donna.

La Medicina Tradizionale Cinese giustifica la presenza di capelli forti, luminosi, lucenti e dal colore naturale con un Qi (“energia vitale”) dei Reni abbondante.

Al contrario, capelli spenti, secchi, con doppie punte, che cadono facilmente sono una caratteristica di persone con un Qi dei Reni debole o in declino.

Tanto a rinforzare quanto a indebolire il Qi dei Reni può contribuire lo stato d’animo. In particolare, le situazioni di forti stress, paura o i traumi, che ledono il Qi renale e possono contribuire, tra l’altro, ad un’eccessiva caduta di capelli.

Basta pensare a come, durante un periodo di stress eccessivo (dovuto a diverse situazioni come impegni e carichi di lavoro, eventi eccezionali, etc.) ci ritroviamo particolarmente stanchi e a corto di energie. Tutto ciò, di rimando, arriva anche ai nostri poveri capelli che patiscono infatti le situazioni sopra descritte.

Capelli e invecchiamento: l’approccio della Medicina Tradizionale Cinese

Abbiamo visto che, secondo la Medicina Tradizionale Cinese, capelli fragili, che appaiono grassi, che diventano grigi o bianchi prima del tempo, possono indicare un deficit nella funzionalità a livello renale e una carenza energetica di tutto l’organismo. 

Parlando in generale, dalla mezza età in poi iniziamo gradualmente a sviluppare segni e sintomi dell’invecchiamento. Ad esempio l’ingrigimento ed il diradamento dei capelli, oppure riduzione della densità ossea.

La medicina occidentale riconosce che alcuni di questi aspetti possono essere dovuti ad un deficit di ormoni sessuali, come gli estrogeni e il testosterone. Per questo motivo la sostituzione ormonale è diventata un protocollo centrale nelle strategie contro l’invecchiamento (anti-aging) della medicina moderna.

La Medicina Tradizionale Cinese offre invece una prospettiva diversa, basata sul concetto di “Energia”: l’invecchiamento è un processo di progressiva perdita di “Energia” (Qi) nel Rene.

In questa prospettiva, il Rene non è solo un’entità anatomica ma un sottosistema di “Energia” chiamato “meridiano del rene”; un deficit a livello renale porta quindi conseguenze di carattere sistemico. 

Più precisamente, può comportare scompensi nei “liquidi” circolanti nel corpo: una loro eccessiva “dispersione”, “ristagni” e “blocchi” nella loro naturale circolazione.

Stile di vita e problematiche dei capelli

Il deficit di Yang del Rene è la carenza probabilmente oggi più diffusa. Essa è causata dallo stile di vita particolarmente stressante tipico delle società cosiddette “avanzate”. 

Le conseguenze di questo stile di vita sono sovraffaticamento, scarso riposo derivante da sonno non ristoratore, collera e risentimento, alimentazione scorretta o troppo abbondante. Tutti comportamenti ed emozioni associate all’elemento Acqua, elemento assegnato al Rene e Vescica.

Benessere dei capelli ed energia: Tricogem Forte Lei e Lui

Esistono degli integratori alimentari a base di estratti vegetali concepiti per offrire una soluzione a tutti coloro che hanno l’esigenza di frenare la caduta dei capelli e stimolare la ricrescita. 

L’Equiseto è una pianta che, secondo la Medicina Tradizionale Cinese, agisce sull’Elemento Acqua (Rene-Vescica) tonificando l’energia vitale del Rene. Lo troviamo in Tricogem Forte Lei Lui, integratore pensato per il benessere di unghie e capelli, ma tonico importante a sostegno della loggia del rene, per accumulare Energia. 

Integratori Kairos Italia

Formulazioni innovative a base di estratti vegetali di alta qualità ottenuti da piante officinali italiane, raccolte direttamente in ambienti ecologicamente protetti e nel momento più propizio per ogni specie.
Utilizziamo i macerati glicerinati estratti dalle gemme fresche.
Questi sono proposti con una modalità di diluizione innovativa, che consente di abbatterne significativamente il grado alcolico.
Il futuro della fitoterapia è arrivato: è il momento del tuo benessere.

Visita il sito www.kairos-italia.it per tutti i tuoi acquisti, contattaci direttamente per un consiglio nella scelta e seguici su Instagram e Facebook per non perdere approfondimenti e novità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close

Sign in

Close

Cart (0)

Cart is empty No products in the cart.