Artikos

Integratore alimentare a base di Artiglio del Diavolo e Spirea, piante indicate per sostenere la funzionalità articolare ed estratto di Salice, per contrastare gli stati di tensione localizzati.

34,80

La particolare combinazione degli ingredienti di ArtiKos, secondo l’utilizzo tradizionale delle piante officinali utilizzate, può sostenere un’azione fisiologica sull’apparato osteo-articolare.

ArtiKos trova un impiego vantaggioso qualora l'individuo si trovi in condizione di:

- alterazioni a livello articolare delle piccole e delle grosse articolazioni;
- stati di tensione localizzati a livello osteoarticolari con interessamento tendineo e sinoviale.

Modo d'uso: si consiglia di assumere da 20 a 40 gocce diluite in poca acqua, 2-3 volte al giorno, preferibilmente prima dei pasti.

Avvertenze: non utilizzare in caso di ipersensibilità o allergia ad uno o più componenti contenuti in Artikos .Se si stanno assumendo farmacia antiaggreganti o anticoagulanti si consiglia di sentire il parere del medico. Sisconsiglia l'uso per bambini e adolescenti.Non utilizzare in gravidanza e durante l'allattamento   Non superare le quantità di assunzione indicate. Alle dosi di impiego non sono noti effetti collaterali.

Ingredienti

Estratti idroalcolici (alcol, acqua, parte di pianta 20%) di:

– Artiglio del Diavolo (Harpagophytum procumbens Dc);
– Salice bianco (Salix alba L.);
– Spirea (Spirea ulmaria L.).

Estratti idrogliceroalcolici (acqua, alcol, agente stabilizzante: glicerolo, parte di pianta 2%) di:

– Equiseto (Equisetum arvense L.);
– Sequoia (Sequoiadendron giganteum (Lindl.) J.Buchholz);
– Pino ( Pinus montana Mill);
– Mirtillo rosso (Vaccinium vitis-idaea L.);
– Vite rossa ( Vitis vinifera L.);
– Ampelopsis (Ampelopsis tricuspidata Siebold et Zucc.);
– Ribes (Ribes nigrum L.);
– Rovo (Rubus fruticosus L.);
– Betulla verrucosa (Betula pendula Roth);
– Fico ( Ficus carica L.);
– Frassino (Fraxinus excelsior L.);
– Ginepro (Juniperus communis L.);
– Salice ( Salix alba L.).

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Artikos”